Le nostre ragioni

#1 Perché dovresti rivolgerti a un’agenzia di comunicazione?
4 motivi che ti chiariranno le idee.

La comunicazione è una cosa seria. E non solo per i grandi brand ma anche e soprattutto per le realtà medio-piccole che hanno bisogno di trovare la propria identità e farsi spazio nel mercato. È risaputo. Eppure, a volte, è più forte di te. Pensi sia sufficiente avere il sito web o la pagina Facebook e ti appoggi a un amico smanettone. Se poi è tuo cugino a saper usare qualche programma di grafica è fatta: speri di poter fare da solo. Il risultato? Nella migliore delle ipotesi, nessuno. Tra i numerosi motivi per i quali è bene affidarsi a un’agenzia di comunicazione strategica, abbiamo scelto di raccontarti i 4 più importanti. Scopriamoli insieme.

1. L’unione fa la forma. E anche la sostanza.

L’agenzia è, prima di tutto, un luogo. Uno spazio in cui convivono esperienze, menti strategiche e creative, esperti di marketing e social media, illustratori e ricercatori. Affidarsi a un’agenzia significa avere una consulenza a 360 gradi, confezionata su misura per rispondere a tutte le tue esigenze, delle quali anche tu non sei ancora completamente consapevole. È un po’ come entrare in un poliambulatorio per un consulto oculistico e uscire con un check up completo! Tanti professionisti in un colpo solo.

2. Tutti insieme strategicamente.

Rivolgersi a Tizio per il sito web, a Caio per una campagna e a Sempronio per il marchio può sembrare conveniente ma è come un puzzle composto da pezzi che non si incastrano tra loro: crea un’immagine deforme e piena di buchi, e non è quello che vorresti per la tua attività. La comunicazione che funziona è il risultato di studio, analisi e strategia; è un’immagine coerente, efficace, capace di parlare di sé attraverso diversi strumenti che si integrano perfettamente tra loro. L’agenzia di comunicazione strategica fa questo, crea con sapienza un bel puzzle che funziona. Senza una strategia, qualsiasi immagine ha vita breve.

3. L’arte? Mettila da parte.

La creatività in comunicazione di marketing ha un carattere oggettivo: deve funzionare. A differenza dell’arte, soggetta a interpretazione personale e considerata bella o brutta a seconda del gusto, l’idea creativa ha un obiettivo da raggiungere e si traduce in forme espressive che appartengono alla società, non al singolo. L’agenzia segna un percorso, traccia una strada sulla base di presupposti strategici che portano a risultati precisi. La tua azienda ha bisogno di questo, non dell’estro creativo di un artista. L’agenzia mette la creatività al servizio della concretezza.

4. Consulenza anima e corpo.

Affidarsi a un’agenzia di comunicazione significa fidarsi dei professionisti che lavorano per te e con te. Lo abbiamo già detto, al suo interno operano diverse figure che, in misura e momenti diversi, vengono coinvolte nel progetto. Studiano, si consultano, creano, non si accontentano della prima idea che gli viene in mente e non si arrendono finché non trovano quella giusta. Un’agenzia mette a tua disposizione testa e cuore, oltre che esperienza e professionalità.

Come si fa quando si comunica bene, abbiamo scritto una sintesi dei motivi per i quali dovresti rivolgerti a un’agenzia di comunicazione. Di ragioni, grandi e piccole, ce ne sarebbero tante altre. Continua a leggere Debrief per scoprirle!